MACCHINA PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE MANDORLE NOCI NOCCIOLE CASTAGNE CILIEGIE SUSINE ALBICOCCHE MELE PRUGNE PESCHE AGRUMI FRUTTA PISTACCHI VIBRATORI ALBERI DA FRUTTO SCUOTITORE ALBERI A FRUTTO MACCHINA VIBRATRICE MACCHINA PER LO SCUOTIMENTO DI ALBERI DA FRUTTO MACCHINE AGRICOLE RACCOLTA FRUTTA RACCOLTA INDUSTRIALE FRUTTA PENDENTI RACCOGLITRICI VENDITA MACCHINARI AGRICOLI MACCHINE AGRICOLE RACCOGLI FRUTTA MACCHINE AUTOMATICHE PER LA RACCOLTA DI FRUTTA MACCHINE PER LA PRODUZIONE DI OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE ITALIA TOSCANA FIRENZE VALDISIEVE VALDARNO MUGELLO ITALY TUSCANY FLORENCE RIGNANO SULL’ARNO ROSANO PONTASSIEVE SIEVEONLINE NETWORK

Impianti Elettrici Civili ed Industriali - Macchine Agricole per la Raccolta di Olive e Frutti Pendenti

Rignano sull'Arno - - Online Users: 1

NUOVA AT/5/2019 - RIDOTTO COSTO D’ACQUISTO, AUMENTATE LE PRESTAZIONI
NUOVA AT/5/2019
RIDOTTO COSTO D’ACQUISTO
AUMENTATE LE PRESTAZIONI



   NUOVA AT/5/2019 - RIDOTTO COSTO D’ACQUISTO, AUMENTATE LE PRESTAZIONI

MACCHINA PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE

Riduzione costo raccolta di oltre il 70 % rispetto alla raccolta tradizionale. Testata con spostamento laterale raccoglie su circa 200 olivi al giorno. La prolunga girevole favorisce l’aggio del vibratore sulle piante pertanto la produzione è oltre 200 olivi per ogni giornata di lavoro. L’UNICA MACCHINA A MASSA VIBRANTE CHE NON DANNEGGIA LA CORTECCIA DELL’OLIVO Può raccogliere su nuovi oliveti e/o secolari, mandorle, noci, pistacchi e nocciole. PINZA - DATI TECNICI

  • Peso ridotto a 57 Kg. circa, più centralina oliodinamica "comandi elettrici"
  • Fabbisogno oleodinamico circoscritto in un range da 20 a 40 lt a 200-220 Bar
  • Può essere montata su:
    1. Qualsiasi braccio di escavatore gommato o cingolato (rif. Miniescavatore min. 15 Q.li)
    2. Braccio trinciaerba
    3. Braccio carica letame o legname
    4. Consumo carburante per 200 olivi lt. 14 = € 15,00 circa
VANTAGGI OPERATIVI
  • Con la scelta del mezzo meccanico si adatta al tipo di raccolta (in funzione della lunghezza del braccio, della morfologia del terreno ecc)
  • Speciali tamponi in gomma del punto di presa, non provocano nessun tipo di danno alla pianta.
  • La durata della vibrazione e media (2-4 secondi) e la massa vibrante non esercita uno spostamento di tipo laterale (ad esempio quella esercitata dal vento), ma bensi una vibrazione circolare che tende a staccare il frutto e a farlo cadere sulla perpendicolare dello stesso. In tal modo si evita la perdita di prodotto e si riducono le dimensioni del telo di raccolta sottostante.
  • Lavorazioni in completa sicurezza su terreni scoscesi e terrazzamenti
  • Eliminazione totale del sistema UOMO-SCALE
  • Raccolta dei frutti in tempi brevissimi ed alla completa maturazione del prodotto

148_pinza.pdf148_IMG_2703.JPG148_IMG_2704.JPG148_IMG_2710.JPG148_IMG_2712.JPG148_IMG_2713.JPG